Wimbify torna a San Francisco in occasione del Pride Week.
Una conferenza stampa per raccontare gli ulteriori sviluppi della startup made in Italy che fa impazzire gli utenti di tutto il mondo. Wimbify (Welcome into my Backyard)  è un app che consente di essere ospitati gratis o quasi, di condividere tragitti in auto, di avere un guida locale LGBT nelle nostre destinazioni preferite enl mondo.
Alla conferenza stampa di San Francisco vediamo David Perry uno dei leader statunitensi della comunicazione, i giovanissimi fondatori di Wimbify  Andrea Cosimi & Alessio Virgili, l presidente del San Francisco Board of Supervisors  London Breed, e Alfredo Casuso social media manager.
sotto i modelli “parlanti”
Luis & Lani
Photo: Steven Underhill
wimbify

Related Posts

San francisco Pride
San Francisco Pride 2017, la patria della cultura LGBT si prepara alla festa
Facebook
Ecco come attivare la “reaction” arcobaleno di Facebook
Drag Queen
“Chi vuole diventare una Drag Queen da grande?”

Leave a Reply

sedici − tredici =

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: