Una passeggiata nella Chinatown di San Francisco

Se siete a San Francisco per il pride non dimenticate di fare una passeggiata nella Chinatown della città, la più antica e la più grande comunità cinese del Nord America, è come fare un tuffo in una nazione lontana ed esotica. Un quartiere concentrato che si estende su solamente otto isolati di lunghezza e due in larghezza, conosciuto dai turisti per i suoi negozi sempre affollati ricchi di souvenir unici e interessanti esposti su scaffali stracarichi di merce. Ma Chinatown non è solamente il luogo adatto per comprare miniature del Golden Gate Bridge, passeggiando nell’affollato quartiere si incontrano infatti negozi ricercati che vendono gioielli preziosi, manufatti di giada e oggetti d’arte, oltre a spezie e ad ingredienti difficili da trovare altrove.

Seguite la gente del posto per assaggiare la vera cucina asiatica, provate ad ordinare dal menu scritto in cinese selezionando le scritte che vi piacciono di più e state certi che non rimarrete delusi.

Per conoscere il quartiere, visite guidate vi conducono alla scoperta della storia, dei segreti e delle gemme culinarie di Chinatown. Maggiori informazioni su www.sanfrancisco.travel/shop/chinatown/

Related Posts

magical pride gay
Magical Pride è tornato. Anche quest’anno Disneyland Paris festeggia la diversità
Terrazze Rosa Nuova Zelanda
L’ottava meraviglia del mondo torna alla luce: Le terrazze Rosa in Nuova Zelanda
San francisco Pride
San Francisco Pride 2017, la patria della cultura LGBT si prepara alla festa

Leave a Reply

sei − quattro =