giovedì, novembre 23, 2017

The Naked Life, l’arte nuda di Milo Moirè

Al centro di The Naked Life e dell’arte di Milo Moirè troviamo il corpo nudo, la sessualità e tutto ciò che riguarda la sua percezione.

Milo Moirè, artista contemporanea svizzera, nasce come pittrice ma diventa famosa al pubblico principalmente come artista performativa concettuale. Divenute celebri le sue performance live in nudo integrale. È una osservatrice attenta e curiosa, si ispira ad artisti famosi contemporanei molto legati al tema del corpo e della sua rappresentazione, quali: Frida Kahlo, Edward Munch, Francis Bacon e H. R. Giger.

I suoi lavori vanno letti in chiave satirica, provocatoria ed astratta. Nelle sue performance il corpo è al centro dell’universo accompagnato dal focus sul problema morale nella libera espressione del nudo.

In questo video Milo si chiede “Quale livello di astrazione l’arte è in grado di tollerare?”. Un bambino nudo tra le braccia di una donna nuda, per sfidare il sistema dell’arte e del suo pubblico.

Related Posts

Toronto e la magia dell’inverno: 4 proposte di viaggio gayfriendly by Quiiky
Villa Adriana
Villa Adriana: una meta imperdibile per un gay
princesa
Io sono Princesa. Sulle orme di Fernanda Farias, la transgender resa immortale dalla poesia in musica di Fabrizio De André

Leave a Reply

15 − tredici =