Sneet: il popolo dei non fidanzati, non a caccia, no flirt

In italia sono aumentati i single, quasi raddoppiati negli ultimi dieci anni e molti di loro non hanno intenzione di cercare una nuova relazione.

Secondo il censimento Istat 2015 gli italiani single sono quasi 8 milioni, un dato che è aumentato del 41% rispetto al decennio scorso. Quello che è cambiato non è solo tra i numeri di questo fenomeno ma anche nell’atteggiamento dei protagonisti, aumentano infatti coloro che pur essendo single non hanno nessuna intenzione di iniziare o solo cercare una nuova relazione.

Così nasce la generazione degli Sneet: Single Not in Engagement, in Expecting, in Toying; ovvero di coloro che non sono fidanzati, non sono alla ricerca e non hanno nessun tipo di flirt.

Secondo questa folla di persone “l’altro” sicuramente esiste ma si tratta di una persona rara che o la si riconosce al primo sguardo o non ne vale la pena, neanche per un caffe.

Da dove nasce questo fenomeno? In molti casi l’autosufficienza del single soddisfatto della sua situazione si tramuta in manie di perfezionismo e di autocontrollo, che portano a non riuscire ad essere soddisfatti da nessun altra persona e ad avere paramentri di giudizio fin troppo pretenziosi.

Related Posts

Diventare un unicorno non sarà più un sogno con questo stupendo pigiama
Hell Boys 2018
Hell Boys 2018, pronto il calendario di nudo maschile in chiave glamour
Smile and Fight
Smile and Fight, il rugby mostra i denti contro l’omofobia

Leave a Reply

due × cinque =