Sicilia, la gara automobilistica più vecchia del mondo fa 100

La gara automobilistica più antica del mondo festeggia la sua edizione numero 100. Targa Florio a Palermo, valida per il Campionato Rally Italiano è la corsa italiana più famosa del mondo.

“A Cursa” quest’anno raggiunge il primato assoluto delle 100 edizioni. Si tratta di un evento dalla portata mondiale, basti pensare che non esistono altre gare automobilistiche che possano vantare un numero di edizioni nell’ordine delle centinaia. Sarebbe orgoglioso di questo traguardo Vincenzo Florio, il suo ideatore storico che guardava al futuro già dalle prime edizioni: “Proseguite la mia opera perchè la ho ideata per sfidare il tempo”. Un desiderio e una speranza divenuta realtà grazie anche alla costanza e all’impegno di una terra che negli anni ha trasformato la Targa Florio in una vera e propria tradizione da attendere e celebrareogni anno.

In questi giorni la sfida per la 100th Targa Florio rappresenta il terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally con validità per il Campionato Regionale. Allo stesso tempo è anche rievocazione con il terzo round stagionale del Campionato Italiano Rally Autostoriche, che riporta sulle strade siciliane le auto che hanno fatto grande la Targa degli anni ’70 e ’80, gli indimenticabili anni dell’epopea dei rally.

Targa Florio

Il rally racchiude, come gli altri eventi, tutti i tesori della Targa Florio e della Sicilia. Dalla partenza nel salotto del cuore di Palermo, per portare lo spettacolo delle sfide di uomini e mezzi contro il cronometro sulle strettissime strade delle Madonie. E poi ancora in mezzo alla vera gente della Targa Florio, attraversando i suoi territori, dinnanzi al mare, sulle montagne e in mezzo ai paesi, dove la Targa non è un ricordo ma un evento che fa parte della cultura e della vita con la sua straordinaria continuità nel susseguirsi delle edizioni.

Tra i partner della manifestazione figurano le Poste Italiane, Alfa Romeo e Abarth, Ma-Fra e Eberhard & Co che ha realizzato un orologio special edition per il centenario della Targa. Un ringraziamento speciale al partner etico di questa edizione numero 100, ovvero la ANT – Assistenza Nazionale Tumori, che dal 1978 è la più ampia realtà no profit italiana per le attività gratuite di assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore.

Related Posts

Rimini Summer Pride – Non è ancora finita la festa dell’orgoglio gay
The Burning Man 2017: Uno spettacolo unico al mondo, in pieno deserto!
Muccassassina codice promo
Muccassassina a RainbowMagicland: codice promo per i lettori Qmagazine

Leave a Reply

quattro − 4 =