Quiiky & Turismo Fiandre, Bruxelles, Belgio al Gay Village di Roma, 30 Giugno 2012

Roma, Gay Village 2012: Turismo Fiandre, Bruxelles, Belgio & Quiiky insieme per i World Outgames 2013 di Anversa


Il Turismo Gay o Glbt in questi ultimi anni ha rappresentato un segmento in costante crescita, poco sensibile alle crisi e quindi molto rilevante per i paesi che vi hanno investito.

Le Fiandre da questo punto di vista sono tra quelli che c’hanno sempre creduto, non solo all’interno dei propri confini, ma anche attraverso campagne di promozione ed incentivazione nei paesi in cui hanno una rappresentanza.



In Italia, ad esempio, l’Ente del Turismo delle Fiandre ha sostenuto diverse manifestazioni dedicate al consumatore Glbt (Egotrip e Gay Village con Quiiky nel 2009; Roma Europride 2010 con le Famiglie Arcobaleno) e agli operatori professionali italiani, con incontri formativi e un FamTrip organizzato in collaborazione con Quiiky Viaggi Gay Friendly nel 2010 per scoprire due tra le diverse città decisamente gay friendly della regione: Bruxelles e Anversa.



Proprio ad Anversa nel 2010 si è tenuta la Convention della International Gay & Lesbian Travel Association, di cui le Fiandre e Quiiky sono membri, che ha visto oltre 1.500 operatori turistici internazionali ed una giornata dedicata al consumatore finale. Un importante segnale di apertura ed accoglienza, che ha visto scendere in campo tutte le più alte istituzioni della città e del Paese.



Quest’anno le Fiandre tornano insieme a Quiiky con un importante evento che si terrà il 30 Giugno al Gay Village di Roma, manifestazione che, con oltre 300.000 presenze a stagione, è stata nominata “Best Event 2011” da IlSole24Ore. Lo scopo? Promuovere un evento importantissimo di carattere internazionale che si terrà ad Agosto 2013, i World Outgames di Anversa.
Durante la serata del 30 le Fiandre e Quiiky daranno informazioni su questa intrigante destinazione e sugli Outgames 2013 ed organizzeranno, a fine serata, un concorso per l’estrazione di un soggiorno per due persone nelle Fiandre.



Cosa sono gli Outgames? Una manifestazione sportiva quadriennale, con oltre 35 diverse discipline, ospitata ad ogni edizione in una città diversa, selezionata dalla GLISA (Associazione Sportiva Internazionale GLBT). Ha come obbiettivo principale quello di diffondere la cultura del fair-play nello sport, l’impegno culturale e la consapevolezza nel riconoscimento universale dei diritti umani. Non solo sport, quindi: durante la manifestazione si tengono infatti momenti legati alla scoperta della cultura della città ospitante nonchè una conferenza internazionale sui Diritti Umani, con uno speciale focus sui temi più rilevanti per la comunità Glbt.



Naturalmente gli Outgames rappresentano anche un’ importante attrattiva turistica per la città: basti pensare agli ottimi risultati raggiunti dalle precedenti edizioni (Montreal 2006: 12.000 partecipanti, un indotto stimato in 73 milioni di euro; Copenaghen 2009: 10 milioni di euro e circa 6.000 partecipanti registrati).



Le aspettative per Anversa 2013 sono alte: si attendono oltre 250.000 visitatori nell’arco dei nove giorni di manifestazione e un numero di partecipanti alle competizioni stimato tra 8.000 e 10.000.

Il budget per la realizzazione degli Outgames di Anversa è di circa 8/10 milioni di euro, coperti da parte dei partecipanti con circa 3 milioni di euro e da parte pubblica (investimento diretto delle amministrazioni locali) con 4 milioni di Euro; il resto sarà coperto da varie sponsorizzazioni economiche e con interventi su servizi/infrastrutture e logistica.



Le iscrizioni saranno aperte a partire dal primo agosto e l’operatore Quiiky offre già pacchetti gay friendly per le più belle città delle Fiandre nonché per assistere agli Outgames 2013 di Anversa.

1 Response

  1. Mariano Filippini

    Viaggiare per il centro nord in difesa delle diversità. Leggi di più sul blog di MARAS be different, il candidato ideale per questa avventura potresti essere tu. Si parte a fine Settembre, che cosa aspetti a inoltrare la tua candidatura?

Leave a Reply

3 × 3 =