mercoledì, novembre 22, 2017

Palm Beach, charme e lusso made in Usa

Palm Beach, Florida. Probabilmente una delle destinazioni più famose dell’East Coast americana per chi ama il mare (e il caldo). E’, per antonomasia, la spiaggia di Miami, a circa un’ora di macchina a nord dalla città, ed è stata definita, con una certa verosimiglianza, come un posto dove le donne sono signore 90enni e gli uomini sono gay.

In effetti, calcolando che la popolazione media qui ha 65 anni d’età e che molti dei locali e delle imprese sono gay-owned, si capisce che non si va molto lontani dalla realtà.  A questo si aggiunge l’elemento di una tipica serata fuori, che qui equivale ad una squisita cena in una casa dal milione di dollari in su.

Palm Beach si estende per 17 miglia (quasi 30 km) ed è uno dei posti più chic (e costosi) di tutta la costa est, con le tenute che hanno un prezzo medio di 5.46 milioni di dollari, come confessa Burt Minkoff, agente immobiliare gay del posto.

In giro per Palm Beach vi capiterà di vedere Bentley e Porsche come fossero Fiat (qui) e negozi di brand di lusso sparsi un po’ ovunque, da Gucci a Neiman Marcus, oltre a club privati che qua esistono ormai da decenni e sono realtà consolidate.

Insomma, se avete voglia di assaporare un po’ di vita da alti livelli, Palm Beach saprà sicuramente soddisfare le vostre esigenze.

Related Posts

Wesley Goodman
Wesley Goodman, politico anti-gay sorpreso a fare sesso con un uomo
key west
Alessandro Cecchi Paone: vi racconto Key West
California
California, per la prima volta la storia Lgbt sarà inserita nei libri di testo scolatici

Leave a Reply

3 × 5 =