martedì, novembre 21, 2017

Madrid, La capitale dell’Amore. Parigi cede il titolo per il World Pride 2017

Madrid scrive a Parigi, chiede in prestito il suo titolo di Città dell’Amore. E Parigi risponde entusiasta.

“Parigi, sono io: Madrid. Devo chiederti una cosa, ho bisogno del tuo aiuto. Sei sempre stata la città degli innamorati e la capitale dell’amore. È questo che voglio chiederti: mi piacerebbe che mi prestassi il tuo titolo. Madrid la Capitale dell’Amore!”

Questa è la lettera che la città spagnola ha scritto per mano della sua sindaca Manuela Carmena alla capitale francese. Non una lotta per strappare un titolo tanto ambito ma un semplice prestito per qualche giorno. Giusto il tempo di festeggiare l’amore universale, quello senza confini e senza distinzioni. L’amore che si festeggerà l’1 Luglio fra le strade madrilene con il World Pride 2017, il festival mondiale dell’orgoglio gay.

Richiesta un po’ singolare ma è stata accettata con entusiasmo dalla storica capitale dell’amore che risponde, attraverso Anne Hidalgo su Twitter:

“Cara Manuela, cari amici di Madrid, Parigi vi ama e condividerà con voi il titolo della città dell’amore nel giorno del World Pride”

 

Nel frattempo fervono i preparativi per la festa. Gli organizzatori stimano che arriveranno due milioni di persone per il corteo che sfilerà da Atocha fino a Gran Via.

World Pride Award

Proprio ieri il World Pride Award ha nominato Raffaella Carrà Ambasciatrice dell’amore. Sarà lei la madrina d’eccezione del World Pride e commenta su Instagram: “Dieci anni fa il #WorldPride2017 era a #Roma, oggi hanno scelto me: per il coraggio, l’energia e la libertà. Questa la motivazione. Grazie!”

Questa edizione del World Pride sarà ricordata anche per altre singolari iniziative promosse dall’amministrazione comunale. Ricordiamo i semafori “arcobaleno” con gli omini in coppia dello stesso sesso. Poi la bandiera arcobaleno gigante lasciata sventolare dalla facciata del comune e della fontana di Cibele tutta illuminata.

Gay World Pride 2017

Related Posts

matrimonio gay
Il matrimonio gay: il galateo, l’etichetta e tutto quello che dovreste sapere come sposi, spose, ospiti e fornitori
matrimonio
Invia le foto del tuo matrimonio a QMagazine: le pubblicheremo!
Tra Le Nuvole: Milano e Roma per Il Transgender Day of Remembrance

Leave a Reply

tredici + 5 =