Le mete gay top per il 2016

Una singolare lista delle destinazioni gay per eccellenza per il 2016 è stata pubblicata dal sito Orbitz, che ha scelto una decina di mete da tutto il mondo per particolari meriti di accoglienza e offerta LGBT. Oltre ad alcune destinazioni molto in voga come la Thailandia o la California, nell’elenco compaiono mete piuttosto atipiche.

Tra queste Louisville è sicuramente la più insolita. La città del Kentucky viene descritta come “una città ammaliatrice che srotola il suo zerbino di benvenuto al turista LGBT”. Tra le attrazioni che si possono trovare in città, l’articolo di Orbitz menziona l’Actors Theater, le numerose distillerie di Bourbon e i locali che si trovano in Bardstown Road, molto frequentati e apprezzati dai cittadini di Louisville.

Ecco qui la top ten secondo Orbitz.

 

 

  1. Downtown Los Angeles, California
  2. Paris, France
  3. Thailand
  4. Louisville, Kentucky
  5. Puerto Rico
  6. Rio de Janeiro, Brazil
  7. Ireland
  8. Route 66, USA
  9. Tahiti
  10. Eureka Springs, Arkansas

Related Posts

American Airlines
American Airlines sponsorizza il GayPride e sfila accanto a dipendenti Lgbt
Wonder Woman
Wonder Woman, quando il supereroe da record è donna
Street art New York
Mettete dei fiori nei vostri bidoni: street art a New York

Leave a Reply

8 − cinque =

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: