La Top 5 Lgbt da non perdere a Barcellona

Barcellona è tra le mete più visitate ed amate dal turismo giovane e culturale, è il centro vibrante della catalogna e la seconda città di Spagna.
Alla scoperta di questa città si può fare esperienza dell’anima catalana che si ritrova nella cultura e nelle tradizioni secolari, ma anche del vasto panorama cosmopolita da sempre aperto alle nuove tendenze locali e straniere.

Lo scenario gay della città è tra i più variopinti e può soddisfare davvero tutti i gusti, dai locali e clubs della famosa movida spagnola, alle librerie specializzate Lgbt, passando per le spiagge gay e i numerosi negozi e ristoranti.
Qui alcuni consigli su come trascorrere una memorabile esperienza in questa città assolutamente da non perdere:

  • Eixample, soprannominata Gayxample, è il centro della movida omossessuale di Barcelona. Un quartiere attraente, di tendenza nel centro della città dove sono localizzati i migliori bar, clubs e alloggi che ogni giorno accolgono il popolo gay internazionale.
  • Sitges, la colonia di artisti sulla linea costiera di Barcellona che ospita la spiaggia gay di Platja de la Bossa Rodona. Locali, bar e discoteche con cocktail, drag e bear si trovano nella zona di Calle de San Bonaventura.
  • Barcellona è piena di negozi dedicati gay oriented, uno su tutti Ovlas in zona Eixample left. Spazio multiforme con negozio di vestiti e accessori di design, cool e sexy. Ha all’interno anche un cafè e bar.
  • Se cercate un libro da leggere in spiaggia, Complices in zona Ciutat Vella fa al caso vostro. La prima libreria lgbt di Barcellona con una vasta selezione di libri, riviste, giornali e dvd gay, anche in lingua Inglese e francese.
  • Ad orario di cena la scelta è davvero ampia. Castro, ristorante moderno con ottima atmosfera musicale. dDivine, senza dubbio uno dei ristoranti più animati e divertenti. Lurantia, per una pizza con contorno creativo. Little Italy per una cena a ritmo di jazz.

Tra gli appuntamenti più importanti segnaliamo a Marzo dal 23 al 28 il Bear Pride Barcelona, nel periodo di Pasqua il Matinee Gay Easter Weekend, quattro notti di feste internazionali; a Luglio il Barcelona Gay Pride; ad Agosto il Barcelona Circuit Festival 2016 il più grande gay festival in Europa; ad Ottobre il Film Festival Lgbt.

Related Posts

San francisco Pride
San Francisco Pride 2017, la patria della cultura LGBT si prepara alla festa
18 giugno Piccoli Musei
18 giugno, Prima Giornata Nazionale dei Piccoli Musei
MI AMI
MI AMI 2017, il festival della musica bella e dei baci

Leave a Reply

quindici − 9 =

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: