giovedì, novembre 23, 2017

La pasticceria che non voleva servire lesbiche

Circa due anni fa, il negozio Sweet Cakes by Melissa aveva rifiutato di confezionare una torta nuziale per il matrimonio di Laurel e Rachel Bowman-Cryer, sostenendo che una cosa del genere era contraria alle loro credenze religiose.

Già dal 2007, tuttavia, la legislazione dello stato dell’Oregon non permetteva a nessun tipo di attività di negare i propri servizi a potenziali clienti basando il giudizio su motivi di discriminazione. Dopo che la pasticceria si era rifiutata di pagare i danni alle neo spose per 6 mesi, alla fine il compenso è arrivato: 135.000 dollari.

Related Posts

Wesley Goodman
Wesley Goodman, politico anti-gay sorpreso a fare sesso con un uomo
toronto
Toronto: le 9 spettacolari conquiste della comunità LGBT canadese
Toronto
Toronto: 9 atti rivoluzionari che hanno fatto la storia della comunità LGBT

Leave a Reply

17 + diciotto =