giovedì, febbraio 15, 2018

La nuvola nascosta del Bernini

La Cappella Cornaro torna viva in tutta la sua bellezza dopo i recenti restauri che l’hanno vista protagonista. Si trova all’interno della chiesa di Santa Maria della Vittoria a Roma, uno degli esempi barocchi più importanti della città, e conserva l’Estasi di Santa Teresa del Bernini, in cui la santa viene raffigurata trafitta dalla freccia di un angelo.

Mentre si procedeva alla ripulitura dell’opera, i restauratori hanno portato alla luce una nuvola che era stata coperta da una dipintura successiva che la nascondeva.

“Si trattava proprio di una nuvola voluta dal Bernini”, ha detto la direttrice dei lavori Lia Di Giacomo. “Togliendo la pittura è venuta fuori una nuvola coerente e in armonia con il resto delle nuvole del gruppo scultoreo”. Un restauro che ha fatto ben più che riportare lo splendore su un antico capolavoro.

 

Related Posts

stracult
STRACULT: Buon Compleanno Muccassassina! Venerdì 26
DI-VI-NA
“DI-VI-NA, per vocazione star” in scena al Off/Off Theatre di Roma
capodanno lgbt
Capodanno Lgbt in Italia: La Top 3 delle migliori feste gay e lesbian

Leave a Reply

due × 3 =