I Caraibi visti…dal basso

Anche se siamo in inverno non si può far altro che pensare alle prossime vacanze, per richiamare un po’ di caldo e spensieratezza nella nostra vita. In realtà anche l’inverno si può trasformare in un’occasione per andare a cercarsi…l’estate.

E quale posto più evocativo del Mar dei Caraibi? Però da godersi da un’angolazione diversa, non dalle isole, ma dalla splendida costa equatoriale della Colombia, partendo da una delle riserve naturali più affascinanti del luogo, il Tayrona National Park, nel nord del paese. Per godersi il mare uno dei posti più interessanti è Bahia Concha, una baia protetta dove ci si può immergere in acqua senza temere correnti forti, da cui è ampiamente protetta.

Altro punto di approdo molto affascinante è Palomino, più a est, una piccola spiaggia molto frequentata dai backpackers e poco dai turisti colombiani, contrariamente a Bahia Concha, dove i Colombiani vanno più volentieri.

Qui ci si può dedicare al puro relax, che vi farà desiderare un soggiorno più lungo di quello programmato, da trascorrere fra pigre giornate sotto il sole, pasti in ristoranti tipici sulla spiaggia e anche lezioni di yoga!

Related Posts

Matrimoni Gay? La Colombia dice Sì

Leave a Reply

12 − 5 =