lunedì, ottobre 23, 2017

Gus Kensworthy si rivela su ESPN Magazine

Il campione di sci americano Gus Kenworthy ha fatto coming out su ESPN The Magazine, in un bellissimo servizio della emittente sportiva. L’atleta statunitense aveva già dichiarato di essere gay ai suoi familiari, ricevendo un incondizionato supporto da tutti: dalla madre, che da buona madre ha ammesso che lo sapeva già; dal fratello, che si è detto fiero di lui; dai suoi più cari amici, che gli hanno mostrato tutto il loro affetto.

Gus è uno dei migliori freeskier (freestyle con gli sci) al mondo, che all’età di 24 anni aveva già una medaglia olimpica ed era il volto degli X Games, una figura di eccellenza nel mondo dei cosiddetti action sports, e come tale particolarmente esposto alla luce dei riflettori. E’ stato il suo autentico amore per lo sport che lo ha portato ad essere autentico lui stesso, dichiarandosi nel suo orientamento a tutto il mondo.

Nella sua avventura sportiva in Russia, oltre a portarsi a casa una medaglia, Kensworthy aveva anche salvato dei cuccioli di cane che erano stati abbandonati fuori un media center olimpico. E proprio alcune foto messe sui suoi profili social di lui che accudiva i cinque cagnolini sono diventate immediatamente virali.

gus-jump_0

 

gk_82

 

gk_4_hr-resize

gus-kenworthy

gus-kenworthy-puppy-love

gk_73

 

 

Leave a Reply

tre × due =