Fort Lauderdale, modella transgender scelta come volto della città

Fort Lauderdale sceglie una modella transgender per la campagna promozionale  del nuovo anno.

Fort Lauderdale, è sempre stata una delle mete preferite dai viaggiatori gay e lesbian. Lo sa bene l’ente del turismo, che ha deciso di inaugurare il 2017 con una campagna pubblicitaria che ha come protagonista una modella transgender. Si tratta di una campagna mainstream diffusa, tra gli altri posti, anche a Broadway e New York’s Time Square. La modella si chiama Isabella Santiago di origine venezuelana. È stata Miss World Transgender nel 2014.

Fort Lauderdale Lgbt

A Fort Lauderdale il turismo Lgbt porta 1,5 miliardi di dollari all’economia locale. Per questo motivo la prima campagna pubblicitaria dedicata al pubblico Lgbt è datata 1996. Richard Gray, managing director per il mercato Lgbtq ha commentato la nuova campagna con queste parole: “Usare modelle trans per la nostra campagna mainstream, racconta che tipo di destinazione siamo: cosmopolita, innovativa, diversa, inclusiva, autentica e tollerante. Siamo l’unica destinazione al mondo che usa persone trans per le proprie iniziative di marketing ufficiali. Questo è già un dato di fatto importante. Sottolinea l’impegno di questa destinazione per valorizzare la diversità, l’inclusione e l’uguaglianza. Vogliamo che tutte le persone in viaggio verso Fart Lauderdale possano essere libere di esprimersi per quello che sono. Liberi di essere accettati e soprattutto sicuri e rispettati.”

Fort Lauderdale Lgbt

Related Posts

Diventare un unicorno non sarà più un sogno con questo stupendo pigiama
Hell Boys 2018
Hell Boys 2018, pronto il calendario di nudo maschile in chiave glamour
Smile and Fight
Smile and Fight, il rugby mostra i denti contro l’omofobia

Leave a Reply

3 × 2 =