Field of Light, prorogata l’installazione artistica di Munro ad Uluru in Australia

Field of Light, dopo il grande successo, l’opera d’arte di Bruce Munro è stata prorogata fino al 31 marzo 2018.

Ottime notizie per tutti coloro che stanno per mettersi in viaggio verso l’Australia. Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, Field of Light, la pluripremiata installazione artistica di Bruce Munro è stata prorogata per una nuova stagione. Sarà possibile vederla nel luogo che fu fonte di ispirazione, Uluru nel Territorio del Nord in Australia, fino al 31 marzo 2018. Il nome completo dell’opera è “Tili Wiru Tjuta Nyakutjaku” traducibile in inglese come “Looking at lots of beautiful lights”. Un titolo evocativo che descrive bene la sensazione che si prova guardando questa distesa di innumerevoli splendide luci colorate. Si tratta dell’opera più grande mai realizzata da Murno sino ad ora. Conta più di 50.000 steli luminosi, situati in uno tra i posti più iconici dell’Australia.

Field of Light

Le dimensioni di questa singolare installazione artistica hanno dell’incredibile. Il Campo di Luce ha un’estensione paragonabile a quella di sette campi da calcio. La notte, quando cala il buio e Uluru diventa una silhouette sinuosa, Fiel of Lights si illumina restituendo un’atmosfera magica.
L’artista racconta come Field of Light racchiuda dentro di se l’energia, il calore e la luminosità del deserto. Le stesse energie che egli stesso ha provato durante il suo primo viaggio ad Uluru nel 1992.

Related Posts

Fuochi artificio
Festival dei Fuochi d’artificio sui Laghi – Agosto
Agosto a Milano? Bagni notturni e Cinema all’aperto
magical pride gay
Magical Pride è tornato. Anche quest’anno Disneyland Paris festeggia la diversità

Leave a Reply

1 × 4 =