Ecco come i Pokemon hanno sconfitto il porno

Pokemon Go stravolge internet e diventa più popolare anche del porno.

È successo l’incredibile, la nuova App Nintendo Pokemon Go ha scombussolato il mondo intero, per lo meno quello del web. Dopo aver doppiato il numero di download rispetto ai popolarissimi Tinder (il cugino etero di Grindr) e Twitter, ora ha messo in crisi anche le fondamenta della ricerca online.
Secondo Google Trends, strumento attraverso il quale è possibile individuare le parole e gli argomenti più cliccati sul web, Pokemon Go ha eclissato uno dei metri di paragone più affidabile di tutti i tempi: il porno.

Schermata 2016-07-12 alle 15.34.05

Google Trends

Prima di questa notizia incredibile, l’app Nintendo aveva già suscitato scalpore con la diffusione della notizia del ritrovamento di un cadavere in un fiume del Wyoming, da parte di una ragazza diciannovenne intenta a ricercare pokemon utilizzando l’app.

Pokemon Go, per ora disponibile nella versione ufficiale solo in Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda, arriverà in Italia il 15 luglio.

Related Posts

American Airlines
American Airlines sponsorizza il GayPride e sfila accanto a dipendenti Lgbt
Wonder Woman
Wonder Woman, quando il supereroe da record è donna
Street art New York
Mettete dei fiori nei vostri bidoni: street art a New York

Leave a Reply

5 × tre =

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: