giovedì, febbraio 15, 2018

Casa Vicens, riapre al pubblico il grande capolavoro di Gaudì

Casa Vicens è stato il progetto residenziale numero1 del grande architetto spagnolo Antoni Gaudì, ha riaperto al pubblico dopo un lungo periodo di chiusura per lavori di restauro
Casa Vicens

Casa Vicens, Ph. Wikimedia Commons

Casa Vicens, finalmente potrà essere aggiunta alla famosa lista di cose da non perdere a Barcellona. Si tratta del primo progetto residenziale realizzato dall’architetto Antoni Gaudì, tra il 1883 e il 1885. E viene definito da molti il manifesto dell’architettura di Gaudì.

Casa Vicens

Casa Vicens, Ph. Pol Viladoms

È stata costruita come residenza estiva di Manuel Vicens i Montaner, da cui prende il nome, ma negli anni ha avuto diversi proprietari privati e ha subito variazioni in quasi tutti gli ambienti che la compongono.

Casa Vicens

Casa Vicens, Ph. Pol Viladoms

Questo fino a quando nel 2014 MoraBanc ha acquistato la villa con lo scopo di renderla visitabile dal pubblico. Sono iniziati dei lavori di restauro che l’hanno trasformata in una vera e propria casa-museo, che è stato recentemente aperto ai visitatori.

Casa Vicens

Casa Vicens, Ph. Pol Viladoms

I lavori di restauro sono stati portati avanti con l’obiettivo di recuperare la visione originario del maestro Gaudì; basandosi su documenti dell’epoca. Oggi si tratta di un vero capolavoro senza tempo, che è stato inserito tra i patrimoni dell’umanità UNESCO.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale di Casa Vicens.

Casa Vicens

Casa Vicens, Ph. Pol Viladoms

Scarica QMagazine sul tuo cellulare, disponibile su Apple e Android!

Related Posts

San Valentino – 5 esperienze uniche da regalare o regalarsi
Turismo LGBT, un' opportunità per l'Italia di ampliare e destagionalizzare i flussi turistici
Turismo LGBT, un’opportunità per l’Italia di ampliare e destagionalizzare i flussi turistici
Thailandia
Thailandia, la spiritualità delle “farfalle”

Leave a Reply

1 × 4 =