mercoledì, novembre 22, 2017

Australia, si chiama “Pride” il primo velo islamico arcobaleno

In Australia l’uguaglianza e il sostegno per il matrimonio egualitario passano anche per “Pride”, il primo velo islamico dai colori arcobaleno

Australia, il brand di abbigliamento Moga ha realizzato una serie limitata di veli e sciarpe dai colori arcobaleno. Dove sta la novità? Non si tratta di veli tradizionali bensì di hijab, i copricapo usati dalle donne islamiche. L’azienda, con sede a Melbourne, ha voluto fare questa mossa per incoraggiare tutti gli australiani a votare sì nel referendum postale sui matrimoni egualitari.

Australia

Ovviamente Pride può essere indossato da chiunque come semplice foulard, a prescindere da colore della pelle, religione e orientamento sessuale. Queste le parole di Azahn Munas «Questa campagna è particolarmente importante per noi. Le nostre battaglie, infatti, riguardano tutte le persone che non si adeguano alle norme sociali e che vengono percepite diverse. Per dimostrarlo, lo abbiamo usato come hijab per riconoscere l’esistenza di membri della comunità LGBT in tutte le religioni;  incluso l’Islam, anche se purtroppo è una delle più omofobe»

 

Related Posts

romanzo
Il nuovo romanzo di Damiano Dario Ghiglino, Il sole d’agosto sopra la Rambla
papa
Sul Gender ha ragione il Papa
antinoo
Memorie di Adriano

Leave a Reply

undici + 9 =