ANTONELLI FIRENZE SBARCA IN COREA

Antonelli Firenze Pe 2016Antonelli Firenze, azienda moda total look donna, operativa nella fascia dell’accessible luxury, prosegue la sua espansione all’estero e firma un accordo quinquennale  con il gruppo coreano Parco International per l’apertura, entro il 2020, di sette shop in shop monomarca  nei più importanti Department Store del Paese, con una prospettiva di arrivare a 10 in base al turnover.

“Sono  orgoglioso di portare le nostre collezioni in un mercato che apprezza la qualità del Made in Italy. L’accordo rappresenta per noi la prima tappa di un progetto di sviluppo del marchio nell’area del  Far East che vedrà, a breve, anche l’ingresso in Giappone attraverso la collaborazione con un nuovo partner”, ha detto Marco Berni, direttore marketing e finanziario della storica azienda fiorentina fondata nel 1950, che dal 2013 ha lanciato sul mercato il label Antonelli Firenze.

La collaborazione tra la società fiorentina e quella coreana porterà il Brand Antonelli Firenze in quattro Department Stores che fanno capo alla multinazionale coreana Hyundai. La prima apertura sarà nel 2016 all’interno del Coex Mall che si trova al nel  più grande quartiere commerciale e finanziario di Seul e dell’ intera Corea.  Seguiranno poi le aperture in altre città coreane e in particolare a Main, Daegu.
E ancora all’interno dei department store del  gruppo Shinsegae di Centum City Barnch e di Gangnam, e in quelle del gruppo Lotte nel Department Store – Avenuel Branch situato nel quartiere Jung-gu di Seul e nel Lotte World Tower  situato nel quartiere Songpa-gu di Seul.
Nel 2001, con il passaggio generazionale alle figlie Enrica e Roberta, l’azienda inaugura un nuovo capitolo della sua storia e lancia sul mercato la prima collezione di camicie-couture – anzi table camicie – che ottiene subito ampi consensi non solo nel mercato interno.
Da qui il passo è breve per diventare una collezione completa. Nasce così nel 2013 ANTONELLI Firenze: un total look made in Italy “dalle donne per le donne”, creato con una visione stilistica innovativa alla ricerca di una naturale eleganza, che esclude eccessi e di impronta italiana.
“Avere fatto esperienza in campo con la produzione di camicie ci ha permesso di acquisire una cultura su tessuti fini e le loro numerose declinazioni. Non solo, ci ha consentito di sviluppare creatività all’interno di punti di riferimento precisi, attraverso la ricerca di  accostamenti insoliti tra tessuti e lavorazioni”, spiegano Enrica e Roberta Antonelli.Così qualità, attenzione ai particolari e ricerca, da sempre nel Dna dell’azienda, si confermano ancora oggi come segno riconoscitivo di Antonelli Firenze nel mondo.
Con l’arrivo di Marco Berni direttore marketing finanziario – primo ingresso della terza generazione (figlio di Enrica) nel 2008 – il Brand registra un’ulteriore evoluzione indirizzandosi con decisione ed uniformita’ distributiva nella fascia dell’accessible luxury in oltre 500 multibrand tra Italia ed Estero.
Nella sede dell’azienda a Castelfiorentino sono operativi l’ufficio stile, la produzione campionario, i magazzini materie prime e prodotti finiti. Grazie alla struttura di impresa familiare, è in grado di garantire un servizio snello di riassortimento in sole ventiquattro ore in tutti i Paesi.

Related Posts

Diventare un unicorno non sarà più un sogno con questo stupendo pigiama
Maglioni XXL
Addio maglioncini attillati, questo inverno solo maglioni XXL
Milano Fashion Week 2017
Milano Fashion Week Settembre 2017: date, calendario e eventi da non perdere

Leave a Reply

undici − 10 =