A Firenze per il Queer Festival

Il Florence Queer Festival aprirà i battenti il 14 novembre per finire in bellezza martedì 17. Diversi gli spettacoli proposti durante questi giorni al Cinema Odeon in città.

Già dal pomeriggio si potranno vedere documentari, come Torri, checche e tortellini di Andrea Adriatico e Fuori di Ilaria Luperini e Chiara Tarfano, realizzato raccogliendo interviste in strada su come viene percepita l’omosessualità.

La sera sarà invece animata da spettacoli vari tra cui uno spettacolo di Queerlesque (un burlesque lgbt) e dal live show di Raven, il cosiddetto ‘Dark Prince of Burlesque”. Segue il documentario La Donna Pipistrello sulla vita della Romanina, una delle prime trans italiane operate che ha ottenuto il cambio di genere sui documenti ufficiali.

Related Posts

Daniel Day Lewis
Daniel Day Lewis lasciato il cinema avrà forse un futuro nell’alta moda
Un ménage à trois omoerotico in un disegno rinascimentale del Salviati
Pitti Uomo
Pitti Uomo, da Gennaio si torna a sfilare nella storica Sala Bianca

Leave a Reply

4 × quattro =